Reumatologia
OncoGinecologia.net
Mediexplorer

Il consumo di bevande zuccherate è associato a cambiamento del tessuto adiposo viscerale durante 6 anni di follow-up


L'assunzione di bevande dolcificate con zucchero è risultata collegata ad anomalie del tessuto adiposo addominale.
È stata esaminata la potenziale associazione tra l'assunzione abituale di bevande dolcificate con zucchero e il cambiamento nel tessuto adiposo viscerale ( VAT ) e nel tessuto adiposo sottocutaneo.

La quantità ( volume, cm3 ) e la qualità ( attenuazione, Hounsfield Unit ) del tessuto adiposo addominale sono state misurate utilizzando la tomografia computerizzata in 1.003 partecipanti ( età media 45.3 anni, 45.0% donne ) all'esame 1 e 2 nella coorte Framingham’s Third Generation.
I due esami sono avvenuti a circa 6 anni di distanza.

Al basale, l'assunzione di bevande dolcificate con zucchero e bevande dietetiche è stata valutata utilizzando un questionario di frequenza alimentare valido.

I partecipanti sono stati suddivisi in 4 gruppi: da nessuna a meno di 1 porzione/mese ( non-consumatori ), da 1 porzione/mese a meno di 1 porzione/settimana, da 1 porzione/settimana a 1 porzione/die, e 1 o più porzioni/die ( consumatori quotidiani ) di bevande dolcificate con zucchero o bevande dietetiche.

Dopo aggiustamento per fattori confondenti multipli, compresi i cambiamenti del peso corporeo, una maggiore assunzione di bevande dolcificate con zucchero è stata associata con una maggiore variazione di volume di tessuto adiposo viscerale ( P trend minore di 0.001 ).
Il volume di tessuto adiposo viscerale è aumentato di 658 cm3, 649 cm3, 707 cm3, e 852 cm3 dai non-consumatori ai consumatori quotidiani.

Una maggiore assunzione di bevande dolcificate con zucchero è stata anche associata a una maggiore diminuzione della attenuazione di tessuto adiposo viscerale ( P trend=0.007 ); tuttavia, l'associazione è diventata non-significativa dopo aggiustamento aggiuntivo per variazione di volume di tessuto adiposo viscerale.

Per contro, il consumo di bevande dietetiche non è risultato associato a un cambiamento nel tessuto adiposo addominale.

In conclusione, l'assunzione regolare di bevande dolcificate con zucchero è risultata associata ad alterazioni nella qualità e quantità di tessuto adiposo viscerale, mentre non è stata osservata alcuna associazione per le bevande dietetiche. ( Xagena2016 )

Ma J et al, Circulation 2016; 133: 370-377

Cardio2016 Endo2016



Indietro