Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
Onco News

Alipogene tiparvovec per il trattamento della carenza di lipoproteina lipasi


Alipogene tiparvovec è la prima terapia genica mediata da virus adeno-associato ( AAV ) ad essere approvata per il trattamento di una malattia metabolica.

Il deficit di lipoproteina lipasi ( LPLD ) è una rara malattia autosomica recessiva in cui mutazioni genetiche causano la produzione di un enzima cataliticamente inattivo necessario all'idrolisi dei trigliceridi plasmatici.
L'ipertrigliceridemia che ne risulta provoca frequente dolore addominale, depositi adiposi a livello cutaneo e della retina, e può portare a pancreatite potenzialmente fatale.
Inoltre, i pazienti con deficit di lipoproteina lipasi possono sviluppare diabete mellito e malattie cardiovascolari.

Le precedenti terapie per abbassare i trigliceridi plasmatici in questi pazienti erano risultate inefficaci.

L'iniezione intramuscolare di Alipogene tiparvovec offre una variante naturale del gene LPL con guadagno di funzione, LPL-S447X, al tessuto muscolare, e ha dimostrato efficacia in modelli animali di deficit di lipoproteina lipasi.

In valutazioni cliniche di fase I/II e di fase II/III, Alipogene tiparvovec ha abbassato significativamente i trigliceridi plasmatici e ha aumentato l'attività della lipoproteina lipasi, con una conseguente riduzione dei chilomicroni plasmatici e una diminuzione della frequenza degli episodi di pancreatite.
La terapia è ben tollerata negli animali e negli esseri umani e non produce gravi effetti avversi. ( Xagena2013 )

Haddley K, Drugs Today 2013; 49: 161-170

Med2013 MalRar2013 Endo2013 Farma2013


Indietro