XagenaNewsletter
Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it

Impatto dell’Orlistat sulla riduzione di peso nei pazienti dopo impianto del bendaggio gastrico regolabile


Il bendaggio gastrico regolabile è una metodica impiegata per trattare l’obesità.
Un problema che può occasionalmente svilupparsi dopo una procedura restrittiva è l’assunzione di una dieta liquida ad alto contenuto calorico che può impedire un’ulteriore perdita di peso.
Sono stati selezionati 38 pazienti sottoposti 18 +/- 6 mesi prima a bendaggio gastrico regolabile per via laparoscopica.
I soggetti sono stati divisi in due gruppi, selezionati per età, sesso, volume di riempimento ed indice del peso corporeo (BMI) al tempo dell’intervento chirurgico ed all’inizio dello studio farmacologico.
I pazienti nel gruppo A hanno ricevuto consigli sulla dieta ed hanno assunto Orlistat 120 mg TID per 8 mesi, mentre ai pazienti nel gruppo B sono stati solo impartiti consigli sulla dieta.
Durante i successivi 8 mesi di studio, i soggetti nel gruppo A hanno perso 8 +/- 3 kg di peso, mentre i soggetti nel gruppo B 3+/- 2 kg.
Per 15 pazienti del gruppo A, lo studio è stato prolungato per altri 9 mesi, ma il peso è rimasto stabile indipendentemente dall’assunzione di Orlistat (n= 8), o dall’interruzione della terapia (n= 7).
Quattro soggetti sono stati esclusi dal prolungamento dello studio a causa di un addizionale intervento di bypass.
I soggetti che assumevano Orlistat hanno sofferto di lievi effetti indesiderati.

Zoss I et al, Obes Surg 2002; 12: 113-117
( Xagena2002 )


Indietro