Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
XagenaNewsletter

L'ipercolesterolemia familiare ( FH ) è una condizione caratterizzata da concentrazioni molto elevate di colesterolo da lipoproteine a bassa densità ( LDL ) e alto rischio di cardiopatia ischemica inc ...


Nello studio FOURIER ( Further Cardiovascular Outcomes Research With PCSK9 Inhibition in Patients With Elevated Risk ), l'inibitore di PCSK9 ( proproteina convertasi subtilisina / kexina tipo 9 ) Evol ...


Sebbene la profilazione metabolomica sia promettente per la previsione della cardiopatia coronarica, e i fattori di rischio metabolici siano più fortemente associati alla coronaropatia nelle donne ris ...


Tra i pazienti con varie condizioni infiammatorie, l'esposizione ai glucocorticoidi a dosi fino a 5 mg al giorno può essere associata a un aumentato rischio di fratture. Sono stati utilizzati i dat ...


La malattia renale policistica autosomica dominante ( ADPKD ) è la più comune malattia renale ereditaria. L'ipofosfatemia è stata dimostrata in pazienti adulti con funzione renale conservata, insieme ...


Sono stati condotti pochi studi a lungo termine o controllati sulla chirurgia bariatrica. Sono stati riportati i risultati di follow-up a 12 anni di uno studio osservazionale prospettico di bypass ga ...


I risultati di studi clinici condotti sugli inibitori della proproteina convertasi subtilisina-kexina di tipo 9 ( PCSK9 ) hanno portato a temere che questi farmaci o i bassi livelli di colesterolo LDL ...


Alirocumab ( Praluent ), un anticorpo monoclonale anti-proproteina convertasi subtilisina / kexina tipo 9 ( PCSK9 ), abbassa il colesterolo LDL e l’apolipoproteina B100 ( apoB ).  Sebbene gli st ...


Il sonno insufficiente potrebbe anche rappresentare un fattore di rischio per la perdita ossea. Queste le conclusioni di uno studio presentate in occasione del 99° Meeting annuale della Endocrine Soci ...


Livelli più elevati del normale di trigliceridi circolanti sono un fattore di rischio per la malattia cardiovascolare ischemica. L’attivazione della lipoproteina lipasi, un enzima inibito da angiopoie ...


L’ipercolesterolemia familiare è la malattia genetica più comune associata a malattia cardiovascolare aterosclerotica precoce. Ci sono pochi dati sul raggiungimento degli obiettivi di trattamento; s ...


Le statine sono la terapia di prima linea per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, ma i loro effetti sistemici attraverso sottoclassi di lipoproteine, acidi grassi, e metaboliti circolanti r ...


Evidenze significative indicano che il cuore scompensato è a corto di energia. Durante lo sviluppo dell’insufficienza cardiaca, la capacità del cuore di utilizzare acidi grassi, il combustibile princi ...


I pazienti in sovrappeso o obesi con carcinoma colorettale metastatico presentano sopravvivenza globale significativamente prolungata rispetto ai pazienti di peso normale. I pazienti con tumore del c ...


L'assunzione di bevande dolcificate con zucchero è risultata collegata ad anomalie del tessuto adiposo addominale. È stata esaminata la potenziale associazione tra l'assunzione abituale di bevande d ...